Home » 2015 » gennaio

Che mi importa dell’influenza, io ce l’ho in piedi

Che mi importa dell’influenza, io ce l’ho in piedi

“Il fatto è che se senti due o tre persone, fra le tue conoscenze, che hanno l’influenza dopo scatta automatico il: “Mezza città è a letto”. Oppure il: “Ah, è…

Un violino prepara gli “Spaghetti”

 …

Dai che gli auguri di buon anno valgono fino alla fine del mese

Dai che gli auguri di buon anno valgono fino alla fine del mese

Anche chi non crede un’occhiatina al mattino sul giornale gliela si dà sempre. L’oroscopo. “Ou, dice che oggi arriveranno delle belle notizie”. Poi ci si dimentica, e a meno che…

Vi siete accorti che le mogli contano le cose che mangiano i mariti?

Vi siete accorti che le mogli contano le cose che mangiano i mariti?

“Ne ha già mangiate otto…guarda mo’”. E l’amica: “Ah, ho visto, anche Mario, Mario però solo sette”. Si parla di arachidi. Dopo una cena, a tavola, al ristorante, o anche…

Ne parliamo dopo le feste. Ma perché? Adesso non si può?

Ne parliamo dopo le feste. Ma perché? Adesso non si può?

E’ mai possibile che bisogna agognare l’arrivo di questa terrificante vecchiaccia, col naso a becco, piena di rughe, con le scarpe tutte rotte, vestita come una barbona che viaggia di…