Home » Archives by category » Apertura

“Proprio a capotavola?”
e nessuno vuole starci

“Come ci mettiamo?”. E’ la domanda al ristorante, quando, dopo aver identificato il tavolo, si sta tutti lì in piedi, in fase catatonica, in attesa di capire come sedersi e…

Il Pagellone/Orsato, ti piace
molto il calciobalilla?

Commento alla partita. Pomeriggio brumoso, ribollir dei tini e ribollir di sonno a vedere una partita così, che il pubblico andrebbe pagato profumatamente per vederla. Non lui pagare per assistere…

Le ricette dei medici:
misteri incomprensibili

Succede quando sei dal medico. Ti ha appena visitato, ti ha snocciolato quello che devi prendere, ma detto così in fretta e a bassa voce, avendo i farmaci nomi assurdi…

Per colpa di un fumatore
si può perdere un aereo

Per colpa di un fumatore<br>si può perdere un aereo

Un consiglio. Cercate, se possibile, di non fare mai viaggi con un fumatore. Il fumatore ha una sola cosa da fare nella vita al di sopra di qualsiasi altra: fumare.…

Alle poste c’è sempre
un caso “disperato”

Alle poste c’è sempre<br>un caso “disperato”

Di solito si manifesta così: un signore appoggiato con i gomiti al bancone, un po’ curvo, una gamba dritta e una un po’ piegata, ogni tanto scuote la testa. Dietro…

Ma è vero che la pancia
alla fine piace di più?

Il problema degli uomini di una certa età, è intile nasconderlo, è la pancia. Perché la pancia è fisiologica dai 40 in su e poi uno la gira come vuole,…

Occhio ai dati sensibili,
ma la nostra finta privacy?

Si parlava l’altro giorno in Piazza Maggiore nel classico crocicchio dei pensionati saggi, dei dati sensibili. Nessuno riusciva a spiegare perchè sono diventati così importanti e soprattutto che cosa sono.…

E quando arrivano i fritti
addio alle intolleranze

E quando arrivano i fritti<br>addio alle intolleranze

Parliamo di buffet, quelli dove, appena gli addetti danno il cenno che si può cominciare, tutti si fiondano come se pronunciassero, anche se in realtà non lo pronunciano, il grido:…

“Ragazzi, che figata
arriva il pacco daggiù!”

“ZZono tornata zu ieri…ggiù si fa il bagno!”. Intanto spieghiamo: il termine “ggiù”, proprio così, con le due consonanti, è quello usato da chi è venuto “zu”, e cioè trattasi…

In libreria c’è “.COM”
il libro per ridere di noi

«E come abbiamo fatto a essere, spesso, anche molto felici?» Un Comaschi che racconta, attraverso le avventure con cui ha attraversato il suo tempo, la sua città, anzitutto, ma anche…

Page 1 of 7123Next ›Last »