La tetta nuda è comparsa nell’80

Bruno, ex barbiere di via dell’Orso, racconta di calendarietti profumati natalizi e di “donnine”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *