Lo spettacolo di Guccini il 15 e 16 marzo al Duse

Senza titolo-1Il 15 e il 16 marzo (ore 21 il sabato e ore 16 la domenica) al Teatro Duse va in scena “Fra la via Emilia e il West”, uno spettacolo tratto da “Cittanova blues”, il libero di Francesco Guccini che racconta il suo passaggio da Modena a Bologna negli anni 70, il cambiamento della città, le mode, i costumi, gli amori di quell’epoca di grande creatività e di speranza. Lo stesso Guccini ha espresso il desiderio all’amico di metterlo in scena.Dopo un lungo lavoro di cucitura e di sintesi è nato uno spettacolo con Giorgio Comaschi che racconta e cerca di interpretare il periodare “guccinese” a volte ostico e imprevedibile del Maestrone, coadiuvato dalla presenza di Juan Carlos Flaco Biondini, il chitarrista che segue Guccini da più di 20 anni.flaco e giorgio jpeg 3 Le musiche di sottofondo, quando non suona Flaco, sono state scelte dallo stesso Guccini. Francesco interviene nello spettacolo con alcune divertenti voci fuori campo. Un’ora e un quarto di risate, riflessioni e immagini con l’inconfondibile stile di un grande poeta.

One Response to Lo spettacolo di Guccini il 15 e 16 marzo al Duse

  1. enzo Rispondi

    16 marzo 2014 at 17:18

    due personaggi che hanno fatto conoscere bologna al mondo intero sia spettacolarmente che culturalmente con i brani e le interpretazioni da loro fatte,e con loro altri che sono presenti ed in particolare lucio che ci ha lasciati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *