Spaghetti alla bolognese

L’ultimo libro uscito di Giorgio Comaschi è “Spaghetti alla bolognese”, una raccolta di articoli pubblicati negli ultimi tre anni su Il Resto del Carlino nella rubrica del sabato 2La Mosca”. Sempre con Pendragon sono usciti anche “Certo che voi di Bologna”, “Mosche su Bologna”, “Il rapimento di Roberto Baggio, “Felix Pedro” e “Il calcio è roba da ridere”. Il primo libro di Giorgio Comaschi è “Ciop”, edizione Zelig, 1997.

10 Responses to Spaghetti alla bolognese

  1. Marco M Rispondi

    23 febbraio 2014 at 10:36

    Vado a lavorare per le 8.30 e parto di casa tutti i giorni con la macchina alle 8.00. Se qualche automobilista mi prende per cretino perché rido da solo in macchina è grazie a voi. Complimenti per la trasmissione.

    • giorgio.comaschi Rispondi

      23 aprile 2014 at 15:43

      Secondo me gli automobilisti se ti vedono ridere ti invidiano altro che. Son tutti mogi che fanno pietà. Grazie comunque, mi fa molto piacere

  2. massimo Rispondi

    9 marzo 2014 at 11:17

    a proposito di crittografie sinonimiche cosa ne dici di questa : ECCEDETE COL CIBO ! = 7,6 (Abbiate Grasso) ciao. Massimo G.

    • giorgio.comaschi Rispondi

      23 aprile 2014 at 15:42

      Mmmm, uno non “ha”grasso ma “è” grasso. Il gotha dubito che la approverebbe. Sono severissimi, soprattutto Paolo Conte

  3. Marco Rispondi

    23 aprile 2014 at 15:39

    Buongiorno Giorgio, leggo con stupore ed interesse della nuova trasmissione di Punto Radio, grande mi dico, però c’è un però! Ti perdi vi perdete una fetta di pubblico enorme che alle 8 mezza inizia a lavurer, si è vero ti puoi ascoltare

    • giorgio.comaschi Rispondi

      23 aprile 2014 at 15:45

      Lo so, ma Punto Radio non fa mai repliche. Però la stanno studiando. Credo a cominciare da un sabato e domenica prossimi. Comunque se uno inizia a lavurer alle 8 e mezza ce la fa perché finisco sempre attorno ai 25

  4. fabio Rispondi

    7 maggio 2014 at 20:19

    Buongiorno Giorgio, complimenti per la trasmissione! Non avendo sentito la trasmissione per intero il giorno 6 Maggio volevo chiederti dove posso trovare il testo della storiella a “doppi sensi” che avevi raccontato ed ho trovato (quel poco che ho sentito) davvero divertente.Grazie!

  5. Alberto Forni Rispondi

    29 maggio 2014 at 16:55

    Buonasera Giorgio e complimenti davvero, la trasmissione è divertentissima e anch’io mi ritrovo in auto a ridere mentre ascolto i tuoi monologhi e i vari personaggi, uno più comico dell’altro, che mi ricordano tanto quelli di “Alto Gradimento” !!!! continua così e salutami il Dr. Cerè – mitico

  6. Rita Rispondi

    3 giugno 2014 at 23:19

    Buonasera Giorgio, sei fortissimo, come faccio a riascoltare o a trovare il tuo monologo sui saggi del mese di maggio?

    • giorgio.comaschi Rispondi

      3 agosto 2014 at 01:19

      Te lo mando per mail Rita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *